Tag: penale

Diffamazione. La responsabilità del moderatore del gruppo social

I recenti interventi della Corte Suprema di Cassazione sulla responsabilità aggravata del reato di diffamazione tramite social network, ai sensi dell’art. 595 cp, co. 2, riporta in auge il connesso problema della responsabilità concorrente degli amministratori del blog o della pagina social ov’è apparso il messaggio denigratorio.

Jammin e wardriving

Jamming e Wardriving Jamming e Wardriving, sebbene richiamino alla memoria avventure hip hop o fantasy, sono in realtà termini che individuano le condotte consistenti nel disturbare volontariamente una comunicazione radio e nell’accedere ad una rete informatica violandone le misure di sicurezza.