Tag: PA

Tecnologia utile: perchè la PA italiana non la usa?

L’informatica è nata per migliorare la vita dell’uomo o, quantomeno, questo era lo spirito dei primi hacker’s d’America, che ritenevano anche la libertà dell’informazione un elemento imprescindibile del progresso tecnologico. Oggi che esiste la “tecnologia utile“ in quantità industriali, sorge spontanea la domanda: per quale ragione gli amministratori pubblici non la utilizzano?

Cosa aspetta la PA a nominare i DPO?

Nel nuovo Regolamento Europeo per il trattamento dei dati personali, meglio noto come GDPR 679/2016 c’è un articolo che non sembra aver destato particolare attenzione nei destinatari della prescrizione, probabilmente abituati all’italica propensione al differimento delle scadenze che normalmente viene esaudita dal Governo con l’annuale Decreto Milleproroghe.

PA digitale, percorso ancora lungo

Frequentare le aule di giustizia e la Pubblica Amministrazione italiana in generale è un modo per considerare l’inferno dantesco un luogo di svago e per comprendere quanto sia radicata l’atavica incapacità della PA – e degli Uffici Giudiziari in particolare – di essere al passo con i tempi nell’adozione delle nuove tecnologie.

Giustizia digitale ancora in alto mare

Il Processo Civile Telematico ha complicato la vita alla maggior parte degli Avvocati e continua, per i malfunzionamenti che spesso affliggono il sistema centrale, a far vittime tra gli addetti ai lavori, ormai esasperati.