Tecnologia utile: perchè la PA italiana non la usa?

L’informatica è nata per migliorare la vita dell’uomo o, quantomeno, questo era lo spirito dei primi hacker’s d’America, che ritenevano anche la libertà dell’informazione un elemento imprescindibile del progresso tecnologico. Oggi che esiste la “tecnologia utile“ in quantità industriali, sorge spontanea la domanda: per quale ragione gli amministratori pubblici non la utilizzano? Leggi tutto

PA digitale, percorso ancora lungo

Frequentare le aule di giustizia e la Pubblica Amministrazione italiana in generale è un modo per considerare l’inferno dantesco un luogo di svago e per comprendere quanto sia radicata l’atavica incapacità della PA – e degli Uffici Giudiziari in particolare – di essere al passo con i tempi nell’adozione delle nuove tecnologie. Leggi tutto