La disciplina dei giochi di Stato è contenuta in diverse norme dell’ordinamento che vanno dalla L. 401/1989 per le scommesse sugli eventi sportivi e le lotterie, alla L. 88/2009 per i giochi di abilità come il poker sportivo, all’art. 110 Tulps per gli apparecchi da intrattenimento installati nei locali pubblici, oltre che in diversi altri testi solitamente collegati alle leggi finanziarie

(articolo in aggiornamento)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *