Articoli

Microsoft e Skype

La notizia, per gli addetti ai lavori, non è sconvolgente per il prezzo stratosferico che l’azienda di Redmond è disposta a pagare per quello che viene considerato uno dei migliori programmi al mondo per il Voice over IP e la videoconferenza a basso costo (8,5 miliardi di dollari), ma per le conseguenze che potrebbe avere sulla riservatezza…
Leggi tutto

Cassazione: tavoli da poker leciti

169/2011: il numero di una Sentenza della Corte Suprema di Cassazione che farà discutere, perchè in evidente contrasto con la nota circolare dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (1325/Strategie del 3.5.2010) che, interpretando le norme in materia di giochi leciti, aveva sostanzialmente impedito – improvvisamente – di installare tavoli elettronici da poker nei locali pubblici; business sul quale in…
Leggi tutto

Diffusione di foto private su Internet

Recentemente ho seguito un caso di diffusione di foto private su Internet, che mi ha fatto riflettere non poco sull’esigenza di trovare una nuova dimensione alla disciplina della riservatezza dei dati personali; non perchè il D.Lgs. 196/2003 non sia sufficientemente articolato, ma in quanto praticamente sconosciuto alla Magistratura. Con una querela, la Signora Maria (il…
Leggi tutto

Regole certe per l’acquisizione delle prove di natura informatica

La sentenza del tribunale di Chieti n. 175 del 2006, porta nuovamente alla ribalta i problemi connessi all’acquisizione probatoria nel settore informatico. Problemi che non sono, come potrebbe apparire ad una prima e superficiale analisi, dettati da norma incomplete o inadeguate, bensì dalla scarsa dimestichezza degli operatori del diritto con le tecnologie vecchie e nuove, problema che…
Leggi tutto

Email e aziende

Con ordinanza del 15 maggio 2002, il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Milano ha rigettato l’opposizione all’archiviazione promossa da una dipendente licenziata dal proprio datore di lavoro, a seguito di controlli operati sulla mailbox aziendale assegnatale per l’espletamento delle proprie mansioni, poiché da tali controlli era emerso che la stessa seguiva, per…
Leggi tutto

FBI-CSI: rapporto sicurezza 2002

Il 7 aprile 2002, il Computer Security Institute di S. Francisco ha annunciato i risultati del settimo rilevamento annuale di dati sulla criminalità informatica. Come ogni anno, l’Istituto, in collaborazione con la Computer Intrusion Squad del FBI, ha inviato circa 3000 questionari anonimi ad altrettante aziende, al fine di monitorare la situazione dei crimini informatici…
Leggi tutto

Allarme CERT 2001

Il CERT Statunitense avverte che negli ultimi mesi gli attacchi provenienti da Internet in danno di Istituzioni ed aziende sono praticamente raddoppiati rispetto allo stesso periodo dell’anno 2000 ed invita a curare maggiormente il problema sicurezza informatica. Nei giorni scorsi il Computer Emergency Reponse Team della Carnegie Mellon University (www.cert.org) ha pubblicato il rapporto sicurezza…
Leggi tutto